Scuola di ricamo: il Punto pieno

2im41vb

Il punto pieno è impiegato nell’esecuzione di fiori e di foglie. La sua caratteristica è il rilievo, dato da un’imbottitura a punto filza regolare molto fitta, eseguita dapprima lungo i contorni del disegno, poi all’interno dello stesso scambiando i punti a ogni giro.

Dopo aver imbottito accuratamente il disegno, ricoprire l’imbottitura mediante punti lanciati.

 

Si contorna il disegno con dei punti corti, poi si fa qualche punto sparso all’interno del disegno per fare l’imbottitura,poi si procede al riempimento vero e proprio con dei punti molto vicini tra loro in modo tale da non lasciare spazi vuoti.

Come si vede nella figura, il riempimento può essere fatto in diagonale, in orizzontale o anche in verticale.


Scuola di ricamo: il Punto pienoultima modifica: 2012-03-01T01:03:40+00:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share