Il punto Assisi

Il ricamo Punto Assisi è eseguito su tela di lino naturale e ecru con i fili dell’ordito e di trama di uguale spessore (tela francescana o tela Assisi).

Il Punto Assisi è considerato un punto di media difficoltà e si esegue in due tempi:

  • 1° contorno del disegno a punto filza
  • 2° riempitura del fondo a punto croce.

Il contorno si esegue anch’esso in due tempi, entrambi a punto filza, prendendo tre fili e lasciandone altrettanti.

Terminata questa prima parte del contorno si ritorna indietro e si ripete il lavoro invertendo, colmando cioè gli spazi in bianco in modo che la linea diventi continua.

E’ molto importante che il rovescio del lavoro sia ugualissimo al diritto. Le varie parti del disegno tanto nel senso della lunghezza quanto nel senso della larghezza devono conservare tra loro la distanza in punti di tre fili ciascuno , per la perfetta regolarità dell’esecuzione del punto croce nello sfondo.

 Per i colori si scelgono: il rosso scuro e il rosso fuoco con contorno nero o della stessa tinta. Marrone e ruggine. Blu scuro, medio, chiaro.

Queste sono le colorazioni più tradizionali dalle quali difficilmente ci si discosta volendo seguire la tradizione.

 

 

 

 

 

 

 

Il punto Assisiultima modifica: 2012-04-25T23:57:00+00:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share