Come si creano i fiori di carta crespa?

papaveri di carta.jpg

Realizzare i fiori di carta è facile; si tratta di un lavoretto semplice che vi consentirà di creare delle bellissime decorazioni per la vostra casa, per qualsiasi stagione dell’anno.

Oltre alla della carta crespa colorata, ecco cosa vi servirà per realizzare i fiori:

  1. -forbici;
  2. -tronchesino per tagliare il filo di ferro;
  3. -filo di ferro sottile;
  4. -filo di ferro verde e spesso per i rami;
  5. -filo di nylon;
  6. -nastro guttaperca verde (si trova dai fiorai);
  7. -nastro adesivo di carta;

Ecco come procedere:

Ritagliate a strisce la carta crespa. Per realizzare i petali, si allargano a ventaglio i lembi superiori della striscia di carta e si ritaglia la forma desiderata. Se volete curvare le punte dei petali, basterà arrotolare le estremità con un bastoncino di legno e tenere la forma per qualche istante; se, invece, volete creare dei petali a forma concava, basta premere con le dita nella parte centrale e tirare verso l’esterno.

Lo stelo del fiore si fa con il filo di ferro grosso che va ricoperto con la guttaperca verde. I petali vanno fissati allo stelo con alcuni giri di filo di ferro sottile. Per realizzare gli stami basta ritagliare una striscia di carta a frange e fissarla intorno allo stelo con il filo di nylon.

Quando il fiore è terminato, bisogna ricoprire la base dei petali con altro nastro guttaperca verde. Si possono aggiungere foglie, sempre unendole al gambo tramite filo di ferro sottile e ricoprendo con la guttaperca.

Se volete creare delle nervature, utilizzate gli acquarelli.

fiori di carta, lavoretti, fai da te,carta, fiori

Da: pourfemme.it

Come si creano i fiori di carta crespa?ultima modifica: 2013-03-01T21:19:00+00:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento